GLOSSARIOdella classe5^A

             2^ Circolo Didattico “Don Bosco” Cardito (NA)

  

                         Progetto "Leggere” il giornale

 

  

  

 

 

 

      

Pagina2

Pagina3

In-formazioneTG 5^A
Questo glossario si riferisce al progetto "Leggere" il giornale, realizzato dalla classe 5^A del 2° Circolo "Don Bosco" di Cardito (NA) su blog, wiki e mondo di Scuola3d e blog della classe nell'a. s. 2008/2009.                                                                                                             Il progetto, come puoi vedere da qui, si riferisce al mondo dell'informazione della carta stampata, della Tv, della radio, del citizen journalism.                                                          Dunque le voci sono proposte in ordine alfabetico e non tematico, anche perché molto spesso i termini sono comuni.                                                                                                 Angela& le pulci

    

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    Advertising (Ad): pubblicità  

   Agenzia: L’agenzia di stampa che si occupa della raccolta e della diffusione delle

                   notizie.

                   È la principale fonte di informazione per un giornalista.
 

   Apertura: Articolo pubblicato in prima pagina, dedicato alla notizia più importante del

                      giorno

   Articolo di spalla: si trova a destra, in prima pagina; può essere l'articolo di un

                                     opinionista o un corsivo (vedi corsivo)

    Audience: persone che seguono un programma radio/TV

     Bozza: articolo da correggere; prova della stampa

     Briefing: dall'Inglese "to brief",  significa dare informazioni, istruzioni.

                     Incontro durante il quale si danno le linee operative di un progetto.

    Bufala: notizia assolutamente falsa

  

      Cameraman: colui che riprende con una telecamera seguendo le indicazioni del regista

      Campo: ampiezza del''ambiente ripreso da fotocamera o telecamera

                   Esistono diversi tipi: campo lunghissimo, c. lungo, c. medio, campo totale

      Caporedattore: responsabile del lavoro di un gruppo di redattori;

                                     si occupa dell’organizzazione generale del lavoro redazionale

                               definendo i modi, i tempi e gli spazi del giornale; controlla i menabò,

                               la grafica, i contenuti e la lunghezza dei pezzi.

      Caposervizio: ciascuna delle persone che è a capo di un settore, come interni, esteri,

                            economia, cultura, sport, spettacoli, ecc…Il suo compito è quello di

                            organizzare e coordinare il lavoro dei redattori, dei collaboratori e dei

                            corrispondenti. I capiservizio partecipano alla riunione con i

                            capiredattori e il direttore per decidere l’impostazione del giornale.

     Catenaccio: Dicitura non superiore ad una o due righe, posta per ultima dopo il

                           sommario. Ulteriore titolo posto sotto a quello principale come una sorta

                           di sommario dell'articolo.

     Civetta: E' la segnalazione in prima pagina di un articolo che si trova nelle

                    pagine interne.

      Coda: chiusura dell'articolo

      Codice deontologico: insieme delle norme che regolano una professione

                                           Per il giornalismo prevede:

      Collaboratore: giornalista non assunto dall'editore

      Colonna: spazio in cui viene suddivisa la pagina e posizionato l'articolo

      Comunicato (stampa): informazione essenziale data da Enti ed Istituzioni

                                             senza alcun commento

      Conferenza stampa): riunione indetta da un personaggio pubblico,

                                          che invita tutti i giornalisti di tutte le testate per dare

                                          informazioni e sottoporsi a domande

      Copyright: diritto d'autore, per cui non si può copiare

      Correttore di bozze: (la maestra eh eh) chi corregge gli articoli

      Corrispondente: giornalista sul posto che invia articoli alle testate

      Corrispondenza: articoli del corrispondente

      Corsivo: articolo ironico o polemico su un fatto del giorno          

      Critico: chi scrive recensioni su libri, spettacoli, opere d'arte, mostre, ...

      Cronaca:  tipologia di articolo che riporta il resoconto di fatti/eventi,

                        rispettando la regola  delle "5W"

       Cronaca rosa: riporta le vicende sentimentali di personaggi famosi (gossip)

      Cronaca nera: riporta notizie negative e di violenza

      Cronaca cittadina: riporta gli avvenimenti locali

      Cronaca culturale: riporta notizia di mostre, presentazioni libri, apertura musei,

                                        ecc...

      Cronaca di spettacolo: riporta commenti su films, spettacoli teatrali, programmi

                                              televisivi...

      Cronaca politica: riporta notizie della politica e dei politici

      Cronaca sportiva: riporta notizie relative al mondo dello spor

      Cronista: giornalista che si occupa di riportare fatti di cronaca 

                                

       Didascalia: commento ad immagine, foto, ...

       Direttore responsabile: E' il responsabile davanti alla Legge di tutto

                                               ciò che viene pubblicato

      Distributore: agenzia che si occupa della diffusione  del prodotto presso

                              i rivenditori sul territorio

      Edicola: esercizio per la rivendita di quotidiani, riviste, ...

    Editoriale: articolo in prima pagina di commento a fatti di politica, economia, ...

                        di solito scritto dal direttore

    Editore: proprietario dell'impresa che pubblica quotidiani,

                   trasmette Tg o GR, ... cioè informazione, pubblicità, ...

    Edizione: pubblicazione di un servizio cartaceo o televisivo

    Edizione flash: breve Tg

    Edizione straordinaria: pubblicazione speciale per un evento improvviso

                                             (di solito televisiva)

    Emeroteca: raccolta di giornali (come quella che abbiamo visitato a Palazzo

                       Mastrilli a Cardito (NA) di proprietà di Don Gatano Capasso)

    Finestrella: piccolo spazio pubblicitario

    Flash: notizia breve

    Foglio: primo esempio di giornale, stampato appunto su un unico foglio

    Fondo: editoriale

    Fotoreporter: giornalista fotografo

    Free lance: giornalista libero, che lavora occasionalmente per i quotidiani

    Fuoricampo: parte di ambiente esterna al campo visivo di uno strumento di ripresa

  

      Giornale: pubblicazione cartacea di informazioni a cadenza varia:

                      quotidiana, settimanale, mensile, ...

    Giornalista: colui che si occupa di raccogliere, elaborare e scrivere gli articoli

                          per informare il pubblico dei lettori

    Giornalaio: colui che vende i giornali

    Girata: parte di articolo di richiamo, che continua nella pagina successiva

    Gobbo: strumento di supporto visivo per il giornalista televisivo

    Grafici e Art Director:  Responsabili della linea grafica di una testata.  

   

        Header: Intestazione della pagina Web

     Headline: (slogan) frase iniziale del messaggio pubblicitario, che sintetizza il messaggio 

                       che si vuole lanciare 

                 Torna su           next